Di cosa si occupa un Professional Organizer?

Organizzare Italia ha uno scopo importante: lavora perché tutti possano migliorare le proprie abilità organizzative ed avere giornate meno stressanti, più soddisfacenti e più serene.

Per fare questo forma nuovi Professional Organizer. Ma chi è il professionista dell’organizzazione?

Il Professional Organizer è un professionista che affianca le persone per aiutarle a sviluppare e migliorare le proprie abilità organizzative. È una sorta di trainer che aiuta ad individuare le debolezze organizzative individuali e suggerisce strategie, strumenti e metodi affinché la persona impari a gestire meglio le proprie risorse di spazio, tempo, energie e denaro. Per vivere in maniera meno stressata, più serena e soddisfacente.

Professional Organizers: un obiettivo comune ma tante professionalità!

I Professional Organizers (spesso identificati con l’acronimo P.O.) non sono tutti uguali! E questo per due ragioni:

La prima è il valore aggiunto di questa professione. Spesso le persone che decidono di fare i P.O. vengono da altre professioni e hanno competenze e abilità molto diverse sviluppate nel percorso formativo, di studi e lavorativo. In breve, ogni P.O. ha i suoi talenti e i suoi punti di forza che sono propri della sua formazione e attitudine, ma grazie al percorso formativo con Organizzare Italia acquisiscono strumenti, metodi e conoscenze strutturate e approfondite su come gestire, condividere e tramettere i principi che aiutano a trasformare in realtà e abitudine l’organizzazione.

La seconda ragione è che in base alla propria inclinazione e al proprio background personale, i P.O. scelgono il proprio ambito di lavoro. E qui non c’è che l’imbarazzo della scelta! Nel senso che l’organizzazione permea proprio tutto ciò che facciamo. 

Partiamo da quando siamo bimbi. Chi ci insegna come tenere in ordine la cameretta, sistemare i cassetti, organizzare la cartella e imparare a gestire il tempo di gioco e di studio? Certo ci sono mamma, papà e maestre. Ma se questo non è sufficiente, ecco che ci sono giochi, attività, laboratori e molto altro per i P.O. che si occupano di BAMBINI e RAGAZZI, in FAMIGLIA e a SCUOLA

Poi ci siamo tutti noi, nella nostra vita quotidiana che fatichiamo a trovare tempo per tutto: tempo per le faccende di casa, tempo per i nostri svaghi, ecco che per questo e molti altri aspetti della gestione del tempo e delle energie ci sono i P.O. che si occupano dello STILE DI VITA

Un aspetto particolare dello stile di vita è quello dello SPACE CLEARING che ci permette di alleggerire il nostro mondo e vivere con ciò che realmente ci serve. E se stai pensando agli armadi svuotati dalla Kondo, sì in parte è anche quello. Ma c’è tanto altro: organizzazione della cucina, del cambio stagione, i garage, le soffitte… Di questo si occupano i P.O. che si occupano di CASA.

Ma non è finita qui, perché infatti nella nostra quotidianità c’è anche il LAVORO. Ecco che molti professional organizer lavorano accompagnando le persone nella gestione del FLUSSO DI LAVORO e in AZIENDA. Hai presente quando non trovi più quella mail in cui eri sicuro di aver segnato i punti della riunione? O quando hai un’agenda talmente fitta che la pausa pranzo non è nemmeno contemplata? Ecco questo e tanto altro è ambito di lavoro per i P.O. 

Ci sono poi ambiti che riguardano persone che non sono solo disorganizzate, ma per le quali questi aspetti sono fuori controllo e per questo meritano P.O. speciali che si occupano di disorganizzazione cronica e disturbi legati all’accumulo

Insomma, ce n’è per tutti i gusti, e quello che ti ho raccontato è solo un assaggio. Nei prossimi mesi approfondiremo tutti gli ambiti per capire come un P.O. possa lavorare affrontando tanti aspetti. Se vuoi diventare P.O. anche tu, sappi che nei corsi di formazione tutti questi ambiti sono considerati e discussi, così da poter capire come un P.O. possa diventare realmente un trainer che aiuta le persone a gestire meglio le proprie risorse di spazio, tempo, energie e denaro e a vivere con una marcia in più!

Le testimonianze dei Professional Organizer

E per farti capire un po’ di più di cosa si occupa un P.O. ecco delle brevi interviste di Professional Organizers attivi nell’ambito lavoro.

Ho sempre lavorato in azienda come amministrativa e customer care, come naturale conseguenza del mio background, ora mi occupo di professional organizing in ambito libera professione e aziende. Faccio consulenza e formazione avvalendomi delle mie conoscenze pregresse e grazie ai corsi di Organizzare Italia. Quello aziendale è un mondo che conosco bene e comprendo le problematiche affrontate quotidianamente dalle persone che lavorano. Per questo la soddisfazione è ancora maggiore quando riesco a dare gli strumenti per lavorare più sereni e a rapportarsi meglio con colleghi, e collaboratori.

Silvia Bucci

Nell’ambito aziendale e professionale ogni giorno affronto nuove sfide che mi consentono di crescere e aiutare le persone che lavorano,siano esse dipendenti, professionisti o imprenditori, a ritrovare tempi, spazi ed energie fisiche e mentali. È un lavoro impegnativo ma entusiasmante e gratificante perché ogni intervento ha in sé un doppio obiettivo: da un lato migliorare l’organizzazione delle persone sul lavoro, e dall’altro diffondere buone pratiche in ambito sociale.

Enrica Maria Laveglia

Lavorare come Professional Organizer in ambito lavorativo rappresenta un’occasione di entrare in contatto con realtà professionali molto diverse tra loro, contribuendo a creare opportunità altamente formative. È un ambito in cui si sviluppa, oltre alla capacità di ascolto la capacità di calarsi velocemente nei panni del professionista che si ha di fronte dovendone individuare lucidamente esigenze e priorità. Occuparmi di lavoro e azienda mi fa sentire particolarmente a mio agio, avendo sperimentato i benefici della buona organizzazione nello svolgimento del mio lavoro e potendomi avvalere di una serie di strumenti già studiati e affinati nel tempo.

Fabiola Di Giov Angelo

Selina Angelini

Selina Angelini

Amo la montagna, gli alberi, le nuvole, le ciliegie, il piumone, la cioccolata calda, la carta stampata. Amo gustare i sapori di stagione, il caldo d’estate ed il freddo d’inverno. Mi piace viaggiare, conoscere e ricordare facendomi sorprendere da un profumo o da un colore. Credo nelle favole, nei folletti e soprattutto nel potere della fantasia. Dicono di me che sono molto ordinata, rigorosa, attenta, precisa e per lo più puntuale. Incredibile come tutto questo si possa combinare in una magica ricetta e che con un pizzico di organizzazione si possa vivere tutto con passione e la giusta leggerezza.

32 Condivisioni

Lascia un commento

B Corp
Organizzare Italia è una Certified B Corporation®, un network globale di aziende e persone che usano il business per risolvere problemi sociali e ambientali. Le B Corporation competono per essere non solo le migliori al mondo, ma le migliori per il mondo!

APOI

Professione regolamentata dalla Legge 4/2013 - Organizzare Italia è partner accreditato e organo di formazione dell'Associazione Professional Organizers Italia APOI e aderisce al suo Codice Etico.

Organizzare Italia sostiene quest’anno la Lega Italiana Fibrosi Cistica Associazione Veneta Onlus è impegnata a migliorare la qualità di vita dei malati di Fibrosi Cistica, finanziare acquisto di strumentazioni mediche, ricerca di base e master di specializzazione sulle problematiche della fibrosi cistica alimentando concrete speranze di poter curare questa malattia. Per più informazioni clicca qui.