Abbonati

Prendi tempo – l’Aperitivo Formativo


Dettaglio eventi

  • Date:


L’ ‘Aperitivo Formativo’, organizzato dall’Associazione Professional Organizers Italia (APOI) e Organizzare Italia, propone un ciclo di incontri perAPOI logo pagine web ok imparare SCAMBIANDO, condividere CONOSCENDO, gozzovigliare CRESCENDO. Gli incontri, aperti a tutti, hanno lo scopo di  dare ai partecipanti strumenti, idee, suggerimenti, consigli pratici da ‘portare a casa’ e da utilizzare subito per migliorare o cambiare qualcosa nella propria vita e nel proprio lavoro.

In un ambiente informale, conviviale e stimolante le relatrici affronteranno venerdì 7 marzo l’argomento del ‘prendere tempo per sé stessi’: in un momento come quello attuale è facile essere travolti, uomini e donne, dagli impegni e dalle cose da fare, rischiando di correre tutto il giorno per trovarsi a fine giornata esausti e a volte poco soddisfatti. È importante capire come trascorrono le nostre giornate, cosa significa prendere tempo per noi stessi, verificare come ‘funzioniamo’ e imparare come possiamo far scorrere il nostro flusso di impegni quotidiani al meglio, senza troppo stress. L’aperitivo formativo è l’occasione di confrontarsi e prendere qualche spunto per adottare delle strategie in questo senso.

Il terzo incontro della serie l’Aperitivo Formativo intitolato ‘Prendi tempo: come guadagnare tempo per sé stessi’ si svolgerà venerdì 7 marzo dalle 19.30 alle 21.00 presso  la Sala Argentica in via Girolamo Rossi 33 a Ravenna. Per maggiori informazioni clicca qui.

Lascia un commento



SIAVS START UP INNOVATIVA A VOCAZIONE SOCIALE



contatto Skype: organizzareitalia
email: info@organizzareitalia.com
APOI

Professione regolamentata dalla Legge 4/2013 - Organizzare Italia è partner accreditato e organo di formazione dell'Associazione Professional Organizers Italia APOI e aderisce al suo Codice Etico.

Organizzare Italia sostiene quest’anno l’associazione OLTRE LA RICERCA che contribuisce al finanziamento di progetti di ricerca medico-scientifica legati a patologie oncologiche. Per più informazioni: www.oltrelaricerca.org e qui

.