Come funziona il cervello?

Come funziona il cervello?

cervelloCome è interessante vedere come funziona il nostro cervello?
Ultimamente ci sono alcune trasmissioni in TV che approfondiscono proprio quest’argomento [su NetGeo “Cosa ti dice il cervello” e su History Channel “Presi per il …cervello”] e che ci aiutano a chiarire certe nostre modalità e a capire perché ci comportiamo in un determinato modo.
Scoprire come funzioniamo è utile anche per l’organizzazione personale: l’efficace gestione di noi stessi presuppone la nostra conoscenza, ma il cervello è l’unico strumento per il quale non ci vengono fornite le istruzioni per l’uso!

Un prima indicazione interessante riguarda la divisione del cervello in due emisferi e, nella maggior parte delle persone, l’emisfero sinistro e destro hanno queste diverse funzioni:

L’emisfero sinistro controlla: la parte destra del corpo, lingua e parole, analisi e critica, numeri e logica, tratta le informazioni in ordine logico, gli impulsi uno alla volta, controlla le espressioni matematiche e verbali, la grammatica, l’ordine delle parole …

L’emisfero destro controlla: la parte sinistra del corpo, la fantasia e creatività, la musica, il ritmo, l’arte, il disegno, il colore, i sogni e le fantasticherie, tratta l’insieme e non i dettagli, è sede di immagini e visualizzazioni, di intuizioni, spontaneità e sentimenti…

Un emisfero diventa dominante sull’altro nel momento in cui esegue una sua funzione che l’altro non è in grado di eseguire altrettanto bene. Per esempio mentre siamo occupati a parlare la dominanza va all’emisfero sinistro, ma quando siamo intenti a fare un disegno nel quale hanno importanza i rapporti spaziali tra gli oggetti, occorre la dominanza dell’emisfero destro. Questa dominanza però non è automatica,  a volte infatti la consuetudine o la cultura portano a elaborazioni non consone al compito da portare a termine, e quindi producono risultati mediocri. In pratica per consuetudine o per cultura rischiamo che un emisfero più prepotente abbia la meglio sull’altro, anche se non è altrettanto bravo a fare quella determinata cosa.

Capire come lavorano i nostri emisferi è un primo passo per acquisire consapevolezza e per correre ai ripari se notiamo che una parte tende a sopraffare l’altra.
Ecco un piccolo test per cominciare a capire come sono messi i nostri emisferi! 😉

Screenshot 2013-12-05 12.08.36

Quale emisfero risulta dominante? Ne sei sorpreso/a?

Sabrina Toscani

Sabrina Toscani

Mi piace la semplicità, coltivo l’essenzialità, provo a evitare il superfluo, mi sforzo di concentrarmi su ciò che è importante per me. Mi applico con serietà e rido con facilità, adoro l’ironia e credo che in fondo tutto sia un gioco. Penso che le regole e la disciplina facilitino la vita e che il rispetto e la determinazione aiutino a raggiungere gli obiettivi. Ammiro le persone spontanee e autentiche, mi emoziono per tante cose, ma soprattutto al sorriso dei miei figli.

Lascia un commento



SIAVS START UP INNOVATIVA A VOCAZIONE SOCIALE

contatto Skype: organizzareitalia
email: info@organizzareitalia.com
Qui trovi l'informativa sulla privacy.
Qui puoi cancellarti dalla newsletter.
APOI

Professione regolamentata dalla Legge 4/2013 - Organizzare Italia è partner accreditato e organo di formazione dell'Associazione Professional Organizers Italia APOI e aderisce al suo Codice Etico.

Organizzare Italia sostiene quest’anno l’associazione OLTRE LA RICERCA che contribuisce al finanziamento di progetti di ricerca medico-scientifica legati a patologie oncologiche. Per più informazioni: www.oltrelaricerca.org e qui

.