Abbonati

Sopravvivere al flusso delle e-mail


Qui di seguito vi suggerisco alcuni consigli per gestire la posta e sopravvivere alle valanghe di mail che riceviamo ogni giorno in ufficio o nella nostra casella di posta personale.

  • definisci un tempo specifico in cui scarichi le mail. Per alcuni bastano 2 o 3 volte al giorno, per altri almeno 5 volte.Ma non esagerare!
  • Scarta immediatamente le mail impersonali e i messaggi irrilevanti. Se ritieni che siano irrilevanti non perdere tempo a scorrere o a leggerle: eliminale!
  • Rispondi velocemente alle mail che richiedono risposte veloci o urgenti
  • Crea delle cartelle suddivise per temi, argomenti, clienti o fornitori. Crea delle regole e dei filtri nella tua casella di posta. Può sembrare noioso all’inizio ma poi ne scoprirai i benefici.
  • Svuota la tua casella di posta sempre alla fine di ogni settimana. Non tenere mail non lette o inutili. Piuttosto crea una cartella “mail in sospeso”.
  • Non usare la mail per litigare o per discutere di argomenti molto importanti: meglio vedersi di persona o fare una telefonata. Litigare via mail è un’inutile perdita di tempo.
  • Se ricevi una mail che ti irrita fortemente non rispondere mai immediatamente ma aspetta, lascia sbollire la rabbia. Una volta sbollita la rabbia potrai rispondere con lucidità e non rischierai di perdere il posto di lavoro. 😉

Fatemi sapere come è andata e se avete bisogno di qualche consiglio, scrivetemi!

Se  vi interessa partecipare ad uno dei nostri laboratori vi aspettiamo al prossimo laboratorio intitolato “Gestione efficace della posta elettronica“: ridurre il volume delle e-mail e raggiungere migliori risultati sul lavoro. Per maggiori informazioni e per iscrivervi scriveteci a info@organizzareitalia.com

 

Sabrina Toscani

Fondatrice di Organizzare Italia, co-fondatrice e presidente dell'Associazione Professional Organizers Italia APOI. Sono stata tra i primi ad introdurre il professional organizing in Italia, ho creato il primo ente di formazione per Professional Organizers e sono autrice del primo libro italiano del settore, edito da Mondadori.

Lascia un commento

APOI

Professione regolamentata dalla Legge 4/2013 - Organizzare Italia è partner accreditato e organo di formazione dell'Associazione Professional Organizers Italia APOI e aderisce al suo Codice Etico.

BCorp

Organizzare Italia è una Certified B Corporation®, un network globale di aziende e persone che usano il business per risolvere problemi sociali e ambientali. Le B Corporation competono per essere non solo le migliori al mondo, ma le migliori per il mondo! Scopri di più

Organizzare Italia sostiene quest’anno l’associazione OLTRE LA RICERCA che contribuisce al finanziamento di progetti di ricerca medico-scientifica legati a patologie oncologiche. Per più informazioni: www.oltrelaricerca.org e qui .

Newsletter

scrivi SI
* = campo richiesto!
Contact Form Powered By : XYZScripts.com