Abbonati

E tu la mantieni la parola data?


Che si lavori a casa, in ufficio sempre e comunque le nostre giornate sono cadenzate da decisioni da prendere, incontri da svolgere, appuntamenti da presenziare, compiti da eseguire, telefonate da fare al fornitore, al collega, ma anche all’elettricista, invio e ricezioni continue di mail, impegni extra lavorativi come pagare la bolletta oppure l’assicurazione della macchina.

Le frasi più comuni in ufficio così come a casa o in famiglia sono: “si lo farò”, “lo devo fare ma non ho ancora avuto tempo”, “te lo preparo entro le 18.00”, “chiamerò l’elettricista in pausa pranzo”, etc.

Ma quante volte rispettiamo la parola data con noi stessi e con gli altri?

Vi propongo un esercizio per aumentare la consapevolezza in quello che diciamo. Prestate attenzione a tutte le volte in cui dite che farete quella cosa ma senza una grossa convinzione, così tanto per dire qualcosa.

Fateci caso, quanto volte realmente lo facciamo o quante volte invece diciamo di fare una cosa e poi non la facciamo e la rimandiamo.

Mantenere la parola sia nei nostri impegni lavorativi o extra lavorativi aiuta noi e chi ci sta intorno e infonde fiducia a noi stessi e soprattutto aumenta la fiducia che gli altri hanno nei nostri confronti.

Non mantenere la parola data o gli impegni prefissati può essere una fonte di stress per noi e soprattutto per le persone che ci circondano che hanno delle aspettative, creando il caos.

Comincia a credere in quello che dici e a mantenere la parola data: diminuirai stress e caos intorno a te al lavoro così come nella vita di tutti i giorni.

Sabrina Toscani

Fondatrice di Organizzare Italia, co-fondatrice e presidente dell'Associazione Professional Organizers Italia APOI. Sono stata tra i primi ad introdurre il professional organizing in Italia, ho creato il primo ente di formazione per Professional Organizers e sono autrice del primo libro italiano del settore, edito da Mondadori.

Lascia un commento

APOI

Professione regolamentata dalla Legge 4/2013 - Organizzare Italia è partner accreditato e organo di formazione dell'Associazione Professional Organizers Italia APOI e aderisce al suo Codice Etico.

BCorp

Organizzare Italia è una Certified B Corporation®, un network globale di aziende e persone che usano il business per risolvere problemi sociali e ambientali. Le B Corporation competono per essere non solo le migliori al mondo, ma le migliori per il mondo! Scopri di più

Organizzare Italia sostiene quest’anno l’associazione OLTRE LA RICERCA che contribuisce al finanziamento di progetti di ricerca medico-scientifica legati a patologie oncologiche. Per più informazioni: www.oltrelaricerca.org e qui .

Newsletter

scrivi SI
* = campo richiesto!
Contact Form Powered By : XYZScripts.com