Abbonati

Mettere in ordine la camera dei bambini


“Aiutami a fare da solo” – Maria Montessori

I bambini dell’asilo (nido e materna) amano aiutare a creare delle regole e sono più disposti a seguirle proprio se hanno contribuito a crearle. Le regole sono importanti: li rinforzano, contribuiscono a costruire la propria indipendenza e li aiutano a comprendere il nesso tra le azioni e le loro conseguenze.

Per i bimbi così piccoli sono altrettanto importanti le routines quotidiane, si sentono sicuri quando sanno cosa li aspetta, e sono più sereni nel realizzare le attività della giornata.

I bimbi crescono bene con un sistema organizzato e strutturato e queste sono alcune idee per creare in casa uno spazio appropriato per loro:

  1. prenditi il tempo e lavora insieme al bambino, insieme è più divertente!
  2. metteti alla sua altezza e guarda con i suoi occhi, il punto di vista cambia ed aiuta a capirlo meglio
  3. scegliete insieme i giochi, contateli e raggruppateli, organizzate lo spazio: in questo modo si divertirà e imparerà
  4. metti i giochi piccoli in contenitori piccoli invece che in quelli grandi dove si disperdono
  5. usa contenitori trasparenti in modo che il contenuto sia visibile e sia più facile per il bimbo trovare il gioco, anche da solo
  6. usa delle fotografie come etichette, oppure dei colori, così anche il bimbo che non sa leggere saprà trovare ciò che cerca
  7. metti  i contenitori sul pavimento o sugli scaffali bassi in modo che siano accessibili
  8. metti gli attaccapanni al muro all’altezza del bambino, in modo che possa attaccarci giacca, zaino, berretto…
  9. fai girare i giocattoli: lasciane fuori un numero ragionevole e nascondi gli altri e ogni tanto li scambi, in questo modo per il bambino rappresenterenno sempre una gradita novità
  10. prendi l’abitudine di passare in rassegna insieme al bambino i giochi: accumulerai meno cose e il bimbo imparerà a prendere delle decisioni
  11. scegliete insieme i giochi con cui non gioca più e donateli, così imparerà che è bello condividere
  12. crea delle regole per quando è il momento di giocare e quando il momento di mettere in ordine
  13. prima che un nuovo gioco entri in camera selezionatene insieme uno da buttare via o donare.

Ricordati chele nuove abitudini ci mettono un pò di tempo per diventare routine.  Sii coerente e chiarisci bene le regole (poche e semplici, ma buone) e le punizioni (inderogabili!) nel caso in cui non vengano rispettate.

Sabrina Toscani

Fondatrice di Organizzare Italia, co-fondatrice e presidente dell'Associazione Professional Organizers Italia APOI. Sono stata tra i primi ad introdurre il professional organizing in Italia, ho creato il primo ente di formazione per Professional Organizers e sono autrice del primo libro italiano del settore, edito da Mondadori.

Lascia un commento



SIAVS START UP INNOVATIVA A VOCAZIONE SOCIALE



contatto Skype: organizzareitalia
email: info@organizzareitalia.com
APOI

Professione regolamentata dalla Legge 4/2013 - Organizzare Italia è partner accreditato e organo di formazione dell'Associazione Professional Organizers Italia APOI e aderisce al suo Codice Etico.

Organizzare Italia sostiene quest’anno l’associazione OLTRE LA RICERCA che contribuisce al finanziamento di progetti di ricerca medico-scientifica legati a patologie oncologiche. Per più informazioni: www.oltrelaricerca.org e qui

.