Buttare o tenere?

Buttare o tenere?

Se sei indeciso/a se buttare o tenere un oggetto, probabilmente si tratta di un oggetto che potresti buttare via, regalare o vendere, ma non riesci ad arrivare ad una decisione.

Per aiutarti a decidere puoi porti queste domande:

–  Ho usato quest’oggetto nell’ultimo anno?

– Ne avrò bisogno in futuro in una data bene definita?

– Mi piace?

– Quest’oggetto serve un scopo utile nella mia vita?

– Devo tenerlo per motivi legali o di tasse?

– Mi è più importante tenere l’oggetto rispetto a liberare lo spazio che occupa?

– L’ha usato chiunque altro in casa in passato?

– Piace a qualcun’altro in casa?

– Sarebbe difficile o molto costoso trovarne un altro?

Non c’è una risposta giusta o una sbagliata, ma se hai risposto Sì ad una delle domande probabilmente vale la pena tenerlo. Se hai risposto No ad ogni domanda, buttalo!

Sabrina Toscani

Sabrina Toscani

Mi piace la semplicità, coltivo l’essenzialità, provo a evitare il superfluo, mi sforzo di concentrarmi su ciò che è importante per me. Mi applico con serietà e rido con facilità, adoro l’ironia e credo che in fondo tutto sia un gioco. Penso che le regole e la disciplina facilitino la vita e che il rispetto e la determinazione aiutino a raggiungere gli obiettivi. Ammiro le persone spontanee e autentiche, mi emoziono per tante cose, ma soprattutto al sorriso dei miei figli.

Lascia un commento



SIAVS START UP INNOVATIVA A VOCAZIONE SOCIALE

contatto Skype: organizzareitalia
email: info@organizzareitalia.com
Qui trovi l'informativa sulla privacy.
Qui puoi cancellarti dalla newsletter.
APOI

Professione regolamentata dalla Legge 4/2013 - Organizzare Italia è partner accreditato e organo di formazione dell'Associazione Professional Organizers Italia APOI e aderisce al suo Codice Etico.

Organizzare Italia sostiene quest’anno l’associazione OLTRE LA RICERCA che contribuisce al finanziamento di progetti di ricerca medico-scientifica legati a patologie oncologiche. Per più informazioni: www.oltrelaricerca.org e qui

.